Cerca

Immigrati: Lombardo, 12 mln per imprese turistico-alberghiere Lampedusa

Cronaca

Palermo, 22 apr. - (Adnkronos) - Interventi a favore delle marinerie e del settore turistico dell'isola di Lampedusa (Agrigento). Gli interventi sono stati deliberati dalla giunta di governo siciliana. Circa 12 milioni di euro saranno a disposizione delle imprese turistico-alberghiere delle isole Pelagie quale intervento straordinario per sostenere il settore colpito da una forte crisi economica a causa degli straordinari fatti legati all'afflusso di migranti proveniente dal Nord Africa. Per questa ragione, la Giunta ha autorizzato l'assessorato regionale delle Attivita' produttive ad attivare la linea di intervento 3.3.1.4 - obiettivo operativo 3.3.1., Po Fesr 2007/2013 - limitatamente al territorio delle isole Pelagie, con l'utilizzo delle risorse finanziarie pari al 25% della quota finanziaria del 30% ancora disponibile.

"La situazione a Lampedusa - spiega l'assessore regionale alle Attivita' produttive, Marco Venturi - sta tornando lentamente alla normalita', ma a causa dell'emergenza umanitaria dei giorni scorsi gli operatori turistico alberghieri hanno segnalato un calo considerevole delle prenotazioni mettendo seriamente a rischio la stagione estiva. Era una delle promesse fatte - aggiunge - nel corso del sopralluogo effettuato durante la mia permanenza a Lampedusa per rispondere concretamente alle istanze degli abitanti dell'isola".

L'assessore Venturi ha avuto il via libera dal dipartimento Programmazione. Inoltre una percentuale del 5 per cento della somma restante sulla stessa misura e per le stesse motivazioni potra' essere attivata a favore dell'isola di Pantelleria. La giunta ha, poi, deliberato, in applicazione della legge regionale 33 del 1998, un contributo di 736 mila euro destinato, invece, alla marineria lampedusana.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog