Cerca

Papa: il cordoglio di Benedetto XVI per scomparsa decano vaticanisti

Cronaca

Citta' del Vaticano, 22 apr. - (Adnkronos) - ''Appresa la notizia della scomparsa del suo caro genitore signor Arcangelo Paglialunga, stimato giornalista e apprezzato decano dei vaticanisti, il Sommo Pontefice desidera far pervenire a lei e familiari l'espressione del Suo sentito cordoglio e mentre ne ricorda la fedelta' a Cristo, amore alla Chiesa e generoso servizio alla Santa Sede, assicura fervide preghiere di suffragio per l'anima del compianto defunto e caro amico che affida alla materna intercessione della Vergine Maria e volentieri invia a quanti prendono parte al rito esequiale confortatrice benedizione apostolica''. Con questo telegramma a firma del cardinale segretario di Stato Tarcisio Bertone, inviato a Cecilia, figlia di Arcangelo Paglialunga, Benedetto XVI ha spiritualmente accompagnato le esequie del giornalista vaticanista morto a Roma mercoledi' 20 aprile. Il testo del telegramma e' stato riportato dall'Osservatore romano.

Al rito, che ha avuto luogo ieri nella chiesa parrocchiale dei Santi Protomartiri romani, erano presenti oltre ai figli di Arcangelo, Cecilia e Maurizio, il direttore e il vice direttore della Sala Stampa della Santa Sede padre Federico Lombardi e padre Ciro Benedettini, il direttore della Libreria Editrice Vaticana, don Giuseppe Costa, il direttore e il vicedirettore del giornale della Santa Sede, Gian Maria Vian e Carlo Di Cicco. Folta la partecipazione di molti colleghi, anche non italiani, della Sala Stampa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog