Cerca

Agricoltura: tutto pronto ad Andria per XVI premio internazionale olio biologico (2)

Economia

(Adnkronos) - Organizzato dal CiBi, il Biol si aprira' martedi' 26 alle 13 nella sede di Oliveti d'Italia (via Murge 57) con i saluti del sindaco di Andria Nicola Giorgino, dell'assessore comunale alle Attivita' produttive Benedetto Miscioscia e del presidente della Camera di Commercio di Bari Sandro Ambruosi, che daranno il via ai lavori della giuria, guidata dal capopanel Giorgio Cardone. Alle 18, meeting dei giurati che hanno preso parte anche agli eventi esteri del Biol nell'ambito del progetto BiolMed, per omologare una scheda-panel unica. Intanto alle 14 nell'Oleificio coop. della Riforma Fondiaria (via Maggior Galliano 76), partira' la due giorni del seminario d'assaggio degli oli in concorso, preceduto in mattinata da un BiolTour in frantoi e oliveti biologici di Andria. Mercoledi' 27, alle 9, seconda sessione di assaggio della Giuria e chiusura del seminario di degustazione; nel pomeriggio BiolTour e cena sociale (posti esauriti).

Giornata clou giovedi' 28: si aprira' alle 9 ad Oliveti d'Italia col BiolKids, dove un panel formato dalle quinte elementari andriesi, dopo un percorso di formazione ad hoc, affianchera' i giurati per stabilire l'olio piu' gustoso per i giovani palati. Quindi dalle 10 trasferimento al Chiostro di San Francesco del Palazzo municipale, per l'esposizione 'Un Mondo d'Olio', con la selezione delle bottiglie piu' rappresentative dei vari Paesi, incontri fra buyers e produttori e degustazioni; quindi dalle 11 alle 18, in collaborazione con l'associazione dei produttori Biolitalia, il Forum 'Olivicoltura biologica tra innovazione e tradizione', dove tra gli altri interverranno il vicepresidente del Consiglio Regionale pugliese Nino Marmo, docenti delle Universita' di Bari, Pisa e Firenze, rappresentanti del Ministero delle Politiche agricole e di enti di settore, dallo Iamb, a Icea. Alle 18, chiusura con la proclamazione dei vincitori del concorso.

Il Premio Biol e' patrocinato da Ifoam e Ministero delle Politiche Agricole, e si svolge in collaborazione con enti locali come Regione Puglia e Citta' di Andria, e vari organismi di settore tra cui Icea - Istituto per la Certificazione Etica e Ambientale e Consorzio Puglia Natura.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog