Cerca

Roma: Piccolo (Pdl) su baby gang, e' nuova emergenza sociale

Cronaca

Roma, 22 apr. - (Adnkronos) - "Speriamo che qualcuno si accorga di questa nuova emergenza sociale. Ormai quasi ogni giorno si verificano episodi di violenza i cui protagonisti sono giovani, poco piu' che ragazzini, che rubano, aggrediscono e rapinano". Lo dichiara Samuele Piccolo vicepresidente dell'Assemblea capitolina.

"Ieri e' accaduto a Tor Bella Monaca, - aggiunge - dove una banda composta anche da adolescenti ha aggredito un diciannovenne per rubargli poco piu' di dieci euro, oggi e' toccato, invece, a due fidanzati del Prenestino a dover ricorrere alle cure dei medici per un'aggressione accaduta su un autobus di linea ad opera di quattro ragazzini. Altri episodi simili - prosegue Piccolo - avvenuti in passato in quartieri centrali sono la dimostrazione di un malcontento giovanile che colpisce ogni ceto sociale e ogni zona di Roma".

"Insomma, siamo davvero all'allarme rosso - sottolinea - a dimostrazione della sottovalutazione di un fenomeno che sta esplodendo in tutta la sua virulenza e di una societa' che trascura i piu' giovani proprio nel momento piu' delicato della loro vita e del loro sviluppo. Mi auguro - conclude - che le istituzioni, scuola, servizi sociali e associazioni capiscano la gravita' di una situazione che rischia, se non affrontata con la dovuta urgenza, di sfociare in un vero e proprio problema sociale".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog