Cerca

Firenze: il Comune vieta kebab, fast food e distributori automatici in centro (3)

Cronaca

(Adnkronos) - ''Nella riforma - sottolinea il vicesindaco Dario Nardella - non e' prevista alcuna norma che discrimini l'attivita' commerciale sulla base di criteri etnici culturali legati al prodotto alimentare; puntiamo solo al discrimine della qualita'. Al fine di prevenire il degrado urbano, nell'area Unesco sara' inoltre obbligatorio per i proprietari di immobili sfitti di custodire e mantenere il fondo attraverso la pulizia costante di saracinesche, vetrine e spazi antistanti; di rimuovere le insegne col ripristino dello stato precedente e di non coprire le vetrine con materiali di dubbio valore estetico''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog