Cerca

Roma: Tredicine (Pdl), avanti con sgomberi per evitare altre tragedie

Cronaca

Roma, 22 apr. - (Adnkronos) - ''E' fondamentale continuare in questa direzione e sgomberare al piu' presto tutti gli insediamenti abusivi presenti sul territorio per tutelare le categorie fragili e per evitare che accadano altre tragedie come quella di Tor Fiscale. Questa amministrazione sta dimostrando con i fatti di coniugare solidarieta' e legalita', da un parte tutelando le donne e i bambini e dall'altra fornendo risposte concrete ai cittadini in termini di sicurezza e decoro. Non possiamo permettere che i minori siano costretti a vivere in baracche, che sono vere e proprie bombe ad orologeria e presentano condizioni igienico-sanitarie tremende''. Lo dichiara, in una nota, Giordano Tredicine, presidente della commissione Politiche sociali e famiglia di Roma Capitale.

''Dopo la tragedia di Tor Fiscale -continua Tredicine- tutti avevano chiesto a gran voce la chiusura degli insediamenti abusivi, stranamente oggi qualcuno ha cambiato idea probabilmente perche' alcuni interessi sono piu' importanti delle reali condizioni di vita della popolazione nomade. E' ora di finirla con il finto buonismo e di offrire accoglienza a chi veramente vuole integrarsi e intraprendere una vita nella legalita' mentre e' necessario allontanare chi vuole delinquere e vivere di espedienti gravando sui cittadini romani''.

''Di fronte alla politica del fare dell'amministrazione Alemanno -conclude Tredicine- il delirio della sinistra ha raggiunto livelli allarmanti, e' inaccettabile che oggi piovono critiche da chi per 15 lunghi anni non e' riuscito a fare niente per integrare i rom ma cosa ancor piu' grave ha tollerato condizioni di degrado e di insicurezza''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog