Cerca

Immigrati: assalti alla polizia e fughe dal campo di Santa Maria Capua Vetere

Cronaca

Caserta, 22 apr. - (Adnkronos) - Assalti alla polizia e fughe dalla tendopoli installata nell'ex caserma Andolfato di Santa Maria Capua Vetere (Caserta) dove e' stata allestita una tendopoli che ospita da due settimane gli immigrati provenienti da Lampedusa e da Pantelleria. Da ieri pomeriggio fino ad oggi polizia e carabinieri sono stati costretti a subire 4 assalti dagli immigrati, che hanno lanciato sassi e suppellettili contro le 'divise'. C'e' una parte degli ospiti del campo che appoggia i loro compagni nei tentativio di fuga dalla tendopoli. Un immigrato che stava cercando di scavalcare la rete di recinzione e' caduto e si e' ferito lievemente.

L'immigrato e' stato condotto in ospedale ma successivamente si e' dato alla fuga facendo perdere ogni traccia di se stesso. Secondo quanto si e' appreso dalla tendopoli altri 3 immigrati sono riusciti a fuggire. Diversi poliziotti, colpiti dai sassi sono rimasti lievemente feriti. Generalmente gli assalti scattano in serata dopo l'ora di cena, nella notte intorno all'una e poi il pomeriggio verso le 14. Complessivamente nel campo si trovano oltre 200 immigrati. Sono in attesa di conoscere la loro destinazione finale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog