Cerca

Milano: De Corato, ossessione Lassini foglia fico vuoto idee centrosinistra

Politica

Milano, 22 apr. - (Adnkronos) - "Lassini ha dato le dimissioni, 'irrevocabili'. Se la lingua italiana ha ancora un senso, la questione e' chiusa. Dopo dieci giorni che il centrosinistra seguita a far girare lo stesso disco rotto, sarebbe ora di dire basta a questo tormentone pre-estivo. I milanesi vorrebbero poter scegliere in base ai contenuti. Parliamo di quelli, discutiamo di sicurezza, di traffico, di proposte per la citta'. Ma evidentemente l'accanimento morboso sulla questione nasconde il nulla. E Lassini e' la nuova foglia di fico dietro cui nascondere il vuoto di idee. E lo stesso Carroccio farebbe meglio a pensare alle Amministrative anziche' correre dietro a questo trito refrain". Lo afferma il vicesindaco di Milano e assessore alla Sicurezza Riccardo De Corato.

"Visto che Pisapia per sua stessa ammissione si dichiara un neofita sulla sicurezza - sottolinea De Corato - mi piacerebbe sapere, per esempio, come intenda applicare le sua belle idee sulla droga. Un argomento che e' un suo cavallo di battaglia, visto che gia' anni fa interveniva a dibattiti illuminanti. Come alla presentazione del libro di Luigi Manconi 'Legalizzare la droga una ragionevole proposta di sperimentazione'".

De Corato domanda ancora se Pisapia ritiene "'ragionevole' il consumo in luogo pubblico. Se in virtu' delle sue proposte di legge, ritenga, che so, che l'area delle Colonne, di via Vetere, possa tranquillamente aprirsi all'allegro e libero consumo di hashish. Lo dica, lo vada a spiegare ai residenti del Ticinese".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog