Cerca

Bari: presentazione libro su Casapound a Bari, e' polemica su presenza Sel (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Secondo l'autore, "da Sinistra e Liberta' c'e' stato invece il riconoscimento della capacita' di interpretare il bisogno del sociale che CasaPound esprime: la sinistra piu' aperta e illuminata riconosce l'originalita' del percorso e la capacita' di iniziativa dell'associazione, accogliendo con favore l'attivita' che Casapound svolge su tematiche comuni, dalla tutela dei cittadini piu' disagiati alla lotta per l'emergenza abitativa alla proposta di legge sul mutuo sociale. Casapound si e' fatta interprete di queste istanze molto meglio di quella sinistra piu' proletaria che fino a ieri sembrava esserne l'alfiere tradizionale".

"Sicuramente a Bari ci saranno contestazioni - dice lo scrittore - ma saranno limitate in gran parte da Sinistra e Liberta' che ha dimostrato di sapersi confrontare. Mi auguro che comunque rimangano nell'ambito della civilta' e che aprano la strada al confronto piuttosto che allo scontro. Immagino che quelli che in questi giorni fanno minacce sui siti internet rimarranno a casa a lavorare sulle loro tastiere o a rivedersi i video degli scontri di Palermo piuttosto che vestirsi, uscire di casa e, semmai avessero letto il libro, spiegare cos'e' che non ritengono giusto".

Di Tullio definisce il suo libro "un romanzo che sarebbe sbagliato inquadrare negli schemi destra-sinistra; un libro che, al di sopra dei preconcetti, analizza e rappresenta lo stile e lo spirito di ragazzi che tutti i giorni si impegnano per portare avanti la loro azione militante, che preferiscono condividere un'esperienza di vita comunitaria, sacrificando il bieco interesse personale per rendersi utili alla collettivita'. E' il primo romanzo che parla di Casapound e rappresenta il tentativo di raccontare un mondo differente nel modo piu' veritiero possibile, anche per smentire i preconcetti sull'associazione di cui fanno parte i protagonisti del libro".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog