Cerca

Roma: Rocca (Pdl) su nomadi, sinistra nega evidenza

Cronaca

Roma, 22 apr. - (Adnkronos) - "Ci siamo stufati del solito modo di fare della sinistra che pur di attaccare Alemanno inizia a vaneggiare e a negare l'evidenza dei fatti permettendosi di fare paragoni al limite della stupidita'. I numeri illustrati dal sindaco questa mattina evidenziano la realta' dei fatti, in molti dei campi abusivi vivono persone con precedenti penali, a molte di queste abbiamo offerto accoglienza e l'hanno rifiutata, segnale che la scelta di vivere nelle baracche e' di convenienza". Lo dichiara Federico Rocca consigliere Pdl di Roma Capitale.

"Il livello di demagogia raggiunto dall'opposizione e' tale che nega l'evidenza e preferisce sollevare i toni della polemica - prosegue - Siamo costretti a sentire gli strepiti di chi per 15 anni non ha fatto praticamente nulla per arginare il fenomeno dell'immigrazione clandestina e ha abbandonato la citta' al controllo della criminalita' favorendo la nascita di fenomeni di degrado".

"A questo punto ci chiediamo se questi paladini, della beneficenza e del buonismo a tutti i costi, siano mai entrati in un campo nomadi o se abbiano mai visto un centro di accoglienza per gli immigrati. La riposta e' evidente: non hanno mai visto nulla, ma allora perche' continuano a parlare?", conclude.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog