Cerca

Bologna: Ausl segnala in Procura morte uomo a ospedale Maggiore

Cronaca

Roma, 22 apr. - (Adnkronos/Adnkronos Salute) - Nel pomeriggio di ieri la direzione della Azienda Usl di Bologna ha segnalato alla Procura il decesso di un paziente di 75 anni, avvenuto nella mattinata all'ospedale Maggiore. "Pur non ravvisando alcun elemento di responsabilita' dei professionisti intervenuti, l'Azienda - si legge in una nota - ha deciso di segnalare il fatto perche' tra quelli definiti 'eventi sentinella' dalle linee guida del ministero della Salute".

L'uomo, ricoverato al Maggiore da qualche giorno, era stato sottoposto il 21 mattina ad una colonscopia non interventistica. Alle ore 10.40, al termine dell'esame diagnostico svoltosi regolarmente, mentre attendeva di rientrare nella propria stanza, il paziente ha avuto un malore improvviso e ha perso conoscenza. Il team rianimatorio, immediatamente allertato, e' arrivato sul posto in 4 minuti. Nel frattempo il personale della gastroenterologia aveva gia' avviato le manovre rianimatorie, che sono proseguite sino alle ore 11.12 quando, purtroppo, e' stato constatato il decesso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog