Cerca

Siria: attivisti, 22 manifestanti risultano dispersi

Esteri

Damasco, 22 apr. - (Adnkronos/Aki) - Non si hanno notizie di ventidue manifestanti che oggi hanno partecipato alle manifestazioni del 'Venerdi' Santo' in Siria. A denunciare la loro scomparsa e' Ammar Qurabi, capo dell'Organizzazione nazionale per i diritti umani in Siria. Secondo Qurabi, ai dispersi vanno aggiunti i morti, che secondo i dati a sua disposizione sono 49.

Le forze di sicurezza siriane hanno sparato oggi proiettili contro i manifestanti che hanno protestato in diverse citta' del Paese al termine della tradizionale preghiera islamica del venerdi'.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog