Cerca

Immigrati: Coisp, pericoloso trasformare in Cie tendopoli S. Maria Capua Vetere

Cronaca

Roma, 23 apr. - (Adnkronos) - E' a rischio la sicurezza degli operatori di Polizia nella tendopoli allestita presso la ex caserma Ezio Andolfato di S. Maria Capua Vetere (Caserta) per ospitare i migranti tunisini provenienti da Lampedusa. A maggior ragione dopo che nel pomeriggio di ieri e' stata ufficializzata la decisione di trasformare, con un'apposita ordinanza di Protezione civile, la tendopoli in Centro di identificazione ed espulsione. A lanciare l'allarme il sindacato di polizia Coisp.

''L'area dove sorge la tendopoli, non offre i minimi canoni di sicurezza per gli stessi operatori di Polizia'', osserva il Coisp, che sottolinea come il Cie ''oltre ad avere il requisito fondamentale della struttura muraria, e' progettato con fini di una labile detenzione e garanzia per gli Operatori di Polizia dello svolgimento del proprio servizio istituzionale in piena sicurezza''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog