Cerca

Usa: lascia il consigliere economico di vicepresidente Biden

Esteri

Washington, 23 apr. - (Adnkronos/Washington Post) - Ancora un'uscita di scena dal team economico della Casa Bianca. A lasciare questa volta e' Jared Bernstein, capo consigliere economico del vice presidente Joe Biden, che all'interno dell'amministrazione era stato uno dei maggiori sostenitori della necessita' di sostenere e ampliare la spesa pubblica per poter creare posti di lavoro.

Una politica che il presidente Barack Obama ha mostrato di non poter piu' seguire, presentando un piano di risanamento del bilancio che prevede tagli alla spesa pubblica, insieme ad aumento delle tasse dei piu' ricchi, per ridurre di 4mila miliardi di dollari il deficit federale entro 12 anni.

Bernstein, vicino a sindacati, lascera' il suo incarico a fine mese per passare al Center on Budget and Policy Priorites, un think tank economico di orientamento liberal. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog