Cerca

Fisco: Uras (Sel), affrontare questione Equitalia Sardegna politicamente

Economia

Cagliari, 23 apr. - (Adnkronos) - ''La questione Equitalia e' troppo delicata per poter essere affrontata in modo burocratico. Debiti arretrati di piccole aziende, agricole o artigiane, se richiesti in tempi e modi insostenibili per le imprese sarde, gia' profondamente provate dalla crisi, rischiano di contribuire non poco alla desertificazione produttiva dell'isola''. Lo dichiara Luciano Uras, capogruppo di Sel-Comunisti-Indipendentistas in Consiglio regionale della Sardegna a proposito delle cartelle esattoriali emesse da Equitalia Sardegna.

''Le ganasce fiscali che si sono fatte sentire verso le piccole imprese agricole dell'Oristanese, allarmano. Credo - prosegue Uras - che su questa materia debba essere urgentemente promossa una audizione in terza commissione programmazione e bilancio del consiglio regionale di Equitalia e delle associazioni imprenditoriali e del sindacato".

"Le imposte - afferma - devono essere pagate cosi' come le bollette, ma dobbiamo capire in quale condizione versano le nostre imprese, quali sono i tempi di rientro dai debiti, se la situazione di difficolta' e' generale e da cosa e' causata per poter meglio ragionare sui necessari interventi''. ''Una cosa e' certa: questa materia - conclude Uras - deve essere trattata senza demagogia ma con una forte attenzione a non piegare definitivamente le poche realta' ancora produttiva in Sardegna, soprattutto in agricoltura e artigianato''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog