Cerca

Criminalita': Mantovano, arresto capo Sacra Corona Unita conferma presenza Stato

Cronaca

Roma, 23 apr. - (Adnkronos) - ''L'arresto a Oria del latitante Francesco Campana, condannato per associazione mafiosa, e' l'ulteriore conferma della presenza dello Stato in un territorio difficile''. Lo dichiara in una nota il sottosegretario all'Interno Alfredo Mantovano, commentando la cattura del capo della Sacra Corona Unita, arrestato stamane dagli agenti della squadra mobile della Questura di Brindisi.

''Nonostante il recente massiccio impiego di personale delle forze dell'ordine proprio in quell'area, impegnate per attenuare il disagio della popolazione, e per garantire la sicurezza a causa della tendopoli di Manduria - osserva Mantovano - sono proseguite le altre attivita', apparentemente ordinarie, tese a ripulire il territorio dai soggetti piu' pericolosi''.

''Di tanta dedizione e generosita' va reso merito alla Polizia di Stato - conclude il sottosegretario - e in particolare alla Squadra mobile della Questura di Brindisi e al personale di altre province che con essa ha operato''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog