Cerca

Usa: Detroit, arrestato pastore che ha bruciato Corano

Esteri

Detroit, 23 apr. - (Adnkronos) - Aveva annunciato di voler guidare una manifestazione armata proprio il Venerdi' Santo di fronte alla piu' grande moschea d'America, ma Terry Jones, il pastore estremista della Florida diventato famoso in tutto il mondo per il rogo del Corano, e' stato arrestato dalla polizia di Detroit. In manette, anche il suo assistente della chiesa di Gainsville, Wayne Sapp, per aver violato il divieto alla manifestazione decisa da una corte del Michigan.

Per il giudice infatti la manifestazione che Jones intendeva animare di fronte all'Islamic Center of America rischiava di provocare episodi di violenza. Il capo della polizia di Dearbon, centro alle porte di Detroit dove vive una grandissima comunita' islamica, ha dichiarato di aver ricevuto informazioni credibili riguardo a minacce nei confronti di Jones.

Il pastore incendiario ha contestato la misura difendendo il suo diritto alla liberta' di espressione. "A cosa serve il primo emendamento se ci dobbiamo limitare a dire solo quello che e' popolare", ha detto Jones tornando ad attaccare il testo sacro islamico, affermando che "promuove attivita' terroristiche in tutto il mondo".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog