Cerca

Gay: Imma Battaglia, collaborare tutti per clima disteso e solidale

Cronaca

Roma, 23 apr. - (Adnkronos) - "Roma e' una citta' complessa che amplifica i gesti dei singoli attraverso una sovraesposizione mediatica. Non possiamo pensare che l'aggressivita' di un balordo ricada sulla responsabilita' del primo cittadino, chiamato comunque a tutelare la sicurezza di tutti, ne' possiamo ritenere che una persona possa gestire Roma rimanendo isolata dalla dialettica politica nazionale e dal clima da stadio alimentato da grandi temi come l'omofobia". Lo dichiara Imma Battaglia presidente del Gay Project.

"Ma commetteremmo un errore - aggiunge - se dimenticassimo quanto questa amministrazione ha contribuito al clima di comprensione e accoglienza verso le associazioni in cui lottiamo per i diritti Lgbt e quanta strada ha percorso facendo proprie queste tematiche. Sarebbe un altro errore tornare indietro, riaprire le porte della citta' alla diatriba ideologica ricreando un'atmosfera da caccia alle streghe". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog