Cerca

Milano: sequestrati 40 chili di carne nel quartiere cinese

Cronaca

Milano, 23 apr. - (Adnkronos) - Il Nucleo Annonaria della Polizia Locale di Milano, insieme a personale del Dipartimento Veterinario dell' Asl, ha sequestrato 40 chili di carne di maiale in cattivo stato di conservazione in un negozio alimentare cinese di via Messina vicina a Paolo Sarpi considerata la chinatown milanese.

La carne era conservata in contenitori non a norma, privi delle informazioni circa la tracciabilita' e presentava sangue rappreso, bruciature da freddo ed eccessiva brina segno di errate modalita' di conservazione. Gli agenti durante il sopralluogo hanno anche trovato alimenti scaduti nel 2010 e altri con etichettatura in sola lingua cinese. Inoltre la pavimentazione era particolarmente sporca e gli scaffali ricoperti di polvere e ruggine.

Il titolare, un cinese di 56 anni, e' stato denunciato per cattiva conservazione degli alimenti e multato per 6.167 euro per carenze igieniche (mancanza di pulizia di attrezzature) e altre violazioni amministrative. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog