Cerca

Arte: a Cecina Liz Gherer in mostra alla Fondazione Hermann Geiger

Cultura

Livorno, 23 apr. - (Adnkronos) - La Fondazione Culturale Hermann Geiger organizza da oggi fino al 29 maggio, nella Sala delle Esposizioni di Cecina (Livorno), la mostra ''Liz Gherer. L'uomo fra influssi e cambiamenti'', curata da Alessandro Schiavetti. Liz Gehrer e' un'artista svizzera nata a San Gallo, luogo in cui tuttora vive, che privilegia sculture e oggetti, realizzati prevalentemente in cartone, carta indurita e cemento, spesso insieme con ferro.

L'artista ha al suo attivo numerose mostre personali e collettive in Svizzera, Belgio, Austria, Germania e Italia. Il suo punto di partenza e' la carta che va ad abbracciare gli scheletri di ferro delle figure umane modellate in maniera astratta, riducendole ad una testa, ad un tronco, ad una massa indistinta di membra in cui e' accentuata la linea verticale, andando cosi' ad esprimere, in modo corporeo, le tematiche prioritarie delle sue opere: la vulnerabilita' e, allo stesso tempo, la forza dell'uomo e delle sue relazioni.

Oltre a queste produzioni Liz Gehrer riesce a plasmare assoggettando questo materiale alla realizzazione dell'idea, anche attraverso la realizzazione di grandi installazioni. La mostra presenta un percorso espositivo diviso in sei sezioni, ognuna delle quali comunica, attraverso un proprio linguaggio, una profonda percezione dell'esistenza in cui il senso di solitudine, di fragilita' e di transitorieta' dell'uomo vanno a unirsi al bisogno di comunicazione e di relazione che lo stesso necessita' di instaurare con gli altri esseri umani.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog