Cerca

Milano: De Corato (Pdl), basta con le pomiche interne

Politica

Milano, 23 apr. - (Adnkronos) - ''Basta con le polemiche interne, abbassiamo i toni e concentriamoci sulle elezioni". E' quanto chiede ai compagni di partito il vicesindaco di Milano, Riccardo De Corato secondo il quale occorre "cominciare a spiegare ai milanesi chi e' Pisapia", il candidato del centrosinistra per le prossime elezioni amministrative nel capoluogo lombardo.

"Pisapia -sottolinea De Corato- e' quello che, anziche' pensare a contrastare la droga in corso Como o al Ticinese, propina la 'canna' libera e pensa alle 'stanze del buco'. Che vorrebbe eliminare i Cie (istituiti dal centrosinistra) e riempire cosi' Milano di clandestini. Che preferisce schierarsi con i detenuti anziche' in difesa delle vittime; uno che fa il tifo per gli stranieri e i rom e mette nell'angolo i milanesi. E che pensa di fare la sicurezza con il capo del Leoncavallo, uno condannato perche' se ne andava in giro con ordigni esplosivi''.

''E' bene -spiega De Corato- che gli elettori sappiano cosa ha fatto e quali sono le idee dell'ultrapendente a sinistra Pisa-pia: eutanasia, coppie di fatto, indulto ai terroristi, legalizzazione delle droghe, stanze del buco, voto agli immigrati, chiusura dei Cpt (uno schiaffo allo stesso centrosinistra che li aveva istituiti con la legge Turco-Napolitano), meno carcere per i detenuti. Un orizzonte ristretto che interessa qualche radical chic". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog