Cerca

Mostre: Al Marca ''BerlinOttanta'', il crogiolo delle arti

Cultura

Catanzaro, 23 apr. - (Adnkronos) - Dopo l'incursione nel mondo del video e della fotografia proposto da ''Community. La ritualita' collettiva prima e dopo il web'', il Marca di Catanzaro prosegue la sua attivita' con un'importante rassegna dal taglio curatoriale inedito che restituisce l'atmosfera, la forza e l'originalita' creativa di una grande metropoli ferita, Berlino, dall'inizio degli anni Ottanta sino a quel 9 novembre del 1989, quando la caduta del Muro ha decretato la fine di un'epoca e la nascita della nuova Germania.

Gli Ottanta non furono anni qualunque per Belino. Se non il centro del mondo, la citta' al di qua del Muro fu il centro dell'Europa. A Kreuzberg e nei quartieri popolari, giovani di tutto il continente venivano calamitati qui da un profondo senso d'inquietudine e di cambiamento. Erano i nuovi Punk, ma anche giovani borghesi che si davano appuntamento in una citta' dove gli eccessi e la creativita' non si ponevano limiti. Il ''Kreuzberg Mishung'', ovvero il ''Miscuglio di Kreuzberg'' e' il crogiolo delle arti, in particolare musica e pittura. Ed e' su questa irrepetibile fase vissuta dall'arte a Berlino che si concentra l'esposizione proposta dal Marca. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog