Cerca

Egitto: Abu Omar, martedi' in Procura al Cairo per denuncia Suleiman

Esteri

Il Cairo, 23 apr. - (Adnkronos/Aki) - I giudici militari egiziani ascolteranno martedi' l'ex imam di Milano Abu Omar riguardo la sua denuncia nei confronti dell'ex capo dei servizi segreti Omar Suleiman. Abu Omar, che ora vive ad Alessandria d'Egitto, aveva denunciato Suleiman accusandolo di gestire un programma segreto della Cia dal 1995 che aveva un ruolo nel suo rapimento a Milano, avvenuto il 17 febbraio 2003.

Contattato da AKI - ADNKRONOS INTERNATIONAL, Abu Omar spiega:''un colonnello della procura militare mi ha chiesto di presentarmi nel suo ufficio martedi' e di dare tutte le informazioni che posseggo. Ho preparato un file di 40 pagine che riguarda quel programma segreto gestito da Suleiman. Tra le informazioni che daro', il fatto che l'ex capo dei servizi segretri americani a Milano era al Cairo tre giorni prima del mio rapimento''.

Per quanto riguarda le carceri segrete gestite dalla Cia, Abu Omar descrive nel file la sua esperienza in quello che si trova ''nella zona di Hadaq el-Kapa'', vicino alla sede principale dei servizi segreti egiziani al Cairo. ''Sono stato sette mesi in questo carcere - spiega - prima di essere trasferito nel carcere della polizia politica. Racconto la mia esperienza con gli altri detenuti''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog