Cerca

Roma: Manconi a cardinale Cordero, Chiesa protegga i rom

Cronaca

Roma, 23 apr. - (Adnkronos) - ''La basilica di San Paolo fuori le mura e' un luogo sacro, che dipende direttamente dal Vaticano, nel cui ordinamento giuridico rientra. Confidiamo nel senso di umanita' e nella carita' cristiana del Cardinale Cordero e dell'abate Power, responsabili della basilica, affinche' quelle famiglie siano ospitate e tutelate e affinche' si operi per una soluzione positiva. Cio' richiede una sollecitazione autorevole alle amministrazioni pubbliche del nostro stato cosicche' Roma resti una citta' accogliente e ospitale''. Lo scrive Luigi Manconi, presidente dell'associazione 'A Buon Diritto', in una lettera al cardinale Andrea Cordero Lanza di Montezemolo e all'abate benedettino Edmund Power, responsabili della basilica di San Paolo fuori le mura.

''Nel pomeriggio del Venerdi' Santo, un centinaio di persone, tra uomini donne e bambini, ha cercato ospitalita' all'interno della basilica di San Paolo fuori le mura - ricorda Manconi - Come accadeva in tempi assai piu' bui e cupi di quelli attuali, chi non trova soccorso e riparo altrove, nei luoghi della societa' civile e nelle istituzioni pubbliche, si rifugia nelle chiese. E' gia' accaduto in questi anni e pensiamo che ancora accadra'''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog