Cerca

Sicilia: Castiglione (Pdl), da ministri isolani responsabilita' morale per rilancio

Politica

Catania, 23 apr. - (Adnkronos) - "C'e' un ministro dell'Economia, Giulio Tremonti, che ha fatto bene a tenere i conti in ordine facendo si' che il nostro Paese, oggi, non corre i rischi dell'Irlanda, della Grecia o del Portogallo. Oggi la crescita, a detta di tutti gli economisti, si misura non solo con il contenimento della spesa pubblica ma anche con il rilancio degli investimenti". Lo afferma il coordinatore del Pdl in Sicilia Giuseppe Castiglione che in tema di rilancio del Mezzogiorno e della Sicilia in particolare si dice certo che "una classe dirigente di governo nazionale cosi' qualificata ed innamorata del Sud come quella che va da Alfano alla Prestigiacomo, a La Russa, Romano, Musumeci e al presidente del Senato Schifani, abbia una forte responsabilita' morale al di la' di quello che il governo regionale siciliano non riesce a dare...".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog