Cerca

Perugia: pensionato arrestato a Umbertide per atti persecutori

Cronaca

Perugia, 23 apr. - (Adnkronos) - Un pensionato di 58 anni di Umbertide e' stato arrestato nella tarda serata di ieri dai carabinieri della locale stazione, sulla base di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere del tribunale di Perugia: atti persecutori ai danni di una famiglia vicina di casa, l'accusa ipotizzata nei confronti del pensionato.

L'arresto, riferiscono oggi dalla compagnia di Citta' di Castello dell'Arma, e' arrivato dopo che i carabinieri di Umbertide erano intervenuti in piu' occasioni per cercare di far riappacificare le parti. I vicini avevano sporto varie denunce per molestie e disturbi nei loro confronti, ed al pensionato era stato imposto il divieto di avvicinarsi ai luoghi frequentati dai vicini: tutto inutile, visto che ieri sera il 58enne e' stato arrestato e rinchiuso nel carcere di Perugia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400