Cerca

Ravenna: in folle fuga dopo incidente a Faenza ferisce 4 carabinieri, arrestato

Cronaca

Ravenna, 23 apr. (Adnkronos) - Ha ferito quattro carabinieri, nel disperato tentativo di scappare dopo aver provocato un incidente. E' accaduto a Faenza, in provincia di Ravenna. L'uomo, un operaio di 24 anni, risultato anche positivo all'alcol test, e' stato arrestato e, processato per direttissima, ha patteggiato un anno e due mesi di carcere per resistenza e lesioni aggravate, danneggiamenti aggravati, guida in stato di ebbrezza e omissione di soccorso. Per l'operaio e' scattata anche la sospensione della patente per un anno e mezzo.

Tutto e' cominciato intorno alle 23.45. Dopo aver tamponato un'Audi A4 che si era fermata per far passare alcuni pedoni sulle strisce, la Y10 con a bordo l'operaio e altre quattro persone, tutte risultate estranee ai fatti, tra testacoda e tratti contromano, si e' data alla fuga a tutta velocita' per le vie del centro di Faenza.

Inseguito da una pattuglia dei Carabinieri, l'uomo l'ha speronata tre volte. Quindi, ignorando l'alt intimatogli da una seconda pattuglia, il conducente si e' infilato in una stazione di servizioe, uscendo contromano dal distributore, ha speronato altre due volte l'auto dell'Arma prima di fermarsi contro due alberi e finire in manette.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog