Cerca

Pasqua: pausa breve per amministratori liguri, lunedi' tutti al lavoro/Adnkronos (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Pasqua in casa anche per chi, come il sindaco di Ventimiglia (Imperia), Gaetano Scullino, nei giorni scorsi ha avuto poco tempo da dedicare alla famiglia, alle prese con la questione immigrati. Nella speranza di trasferirsi in territorio francese gli immigrati nordafricani si riversano ogni giorno a centinaia nella citta' ligure di confine.

Un problema per una citta' di 24-25.000 abitanti, che conta molto su turismo e commercio. L'amministrazione comunale ha dovuto organizzare la prima assistenza, poi il centro di accoglienza provvisorio e affrontare i momenti difficili in cui gli immigrati continuavano ad affluire a Ventimiglia e le autorita' francesi non li lasciavano passare.

Nei giorni scorsi Sculllino ha fatto la spola tra Ventimiglia e Nizza, in treno, per rendersi conto di persona se gli immigrati muniti del permesso di soggiorno provvisorio venivano accolti in Francia. ''Domani - racconta all'ADNKRONOS - staro' in casa con mia moglie , mia figlia, i cognati, mia madre e mia suocera. Mia figlia, che ha 28 anni e vive a Roma per frequentare un corso di preparazione all'esame di notaio, e' tornata a casa per queste feste''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog