Cerca

Frosinone: sorpresi a rubare 130 chili di rame, arrestati

Cronaca

Frosinone, 23 apr. (Adnkronos) - Sono stati sorpresi all'interno di uno stabilimento di Castrocielo (Frosinone), mentre erano intenti a recidere un cavo elettrico in rame di grosse dimensioni i due giovani, uno minorenne, di Eboli (Salerno) arrestati dai Carabinieri durante un servizio di controllo.

All'interno del capannone industriale, i militari hanno trovato materiale in rame gia' accantonato dai due per un peso complessivo di circa 130 chilogrammi. Gli arnesi utilizzati sono stati posti sotto sequestro, mentre ll rame ritrovato e' stato invece restituito.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog