Cerca

25 aprile: ex combattente, da pazzi cambiare articolo 1 Costituzione

Cronaca

Palermo, 25 apr.- (Adnkronos) - "Ma siamo pazzi? Cambiare l'articolo uno della Costituzione e' assurdo, solo delle menti encefale possono averlo pensato...". Placido Armando Follari, 88 anni, e' un ex combattente e partigiano. Con il fazzoletto dell'Anpi tricolore al collo, si presenta puntuale al Giardino Inglese di Palermo dove e' stata appena celebrata la ricorrenza del sessantaseiesmo anniversario della Liberazione per rendere omaggio ai caduti con la deposizione di una corona al cippo eretto in memoria del sacruificio della divisione 'Acqui'. Decorato con la medaglia al valore militare e di una croce di merito di guerra, Follari e' ancora arzillo e ci tiene a ribadire l'importanza del 25 aprile: "Tutti voi giovani - dice - dovete rendervi conto che noi abbiamo combattuto per dare la democraziona. Ecco perche' e' importante rispettare, tutti quanti, l'articolo uno della Costizione".

E a chi gli chiede di commentare la proposta del deputato del Pdl, Remigio Ceroni, di cambiare proprio l'articolo 1 della Costituzione, Follari sbotta: "Non diciamo eresie, per favore. Non dico un'azione cruenta con i fucili mitragliatori, come sarebbe avvenuto un tempo... pero', e' una proposta assurda, da pazzi. Il popolo e' sovrano secondo la legge della Cotituzione. E chi propone di cambiarlo, dovrebbe fare un altro mestiere non certo rappresentare il popolo in Parlamento...".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog