Cerca

Musica: arriva domani in Sicilia 'Ora tour' di Jovanotti (2)

Spettacolo

(Adnkronos) - ''E' questo lo spettacolo - racconta Lorenzo Cherubini -che sognavo da bambino. Abbiamo lavorato tanto, allestendo un laboratorio dove far scorrere le idee, per quello che volevo fosse uno spettacolo che mi permettesse di dare il massimo e di entrare in contatto con ognuno di quelli che verranno a sentirci. E' uno spettacolo nel quale si pensa poco ma si gode parecchio, ci si emoziona, si balla come in un rave, mentre davanti agli occhi scorre qualcosa che ha a che fare con quello che c'e' dentro di noi di piu' bello e vivo''.

''Non ho mai avuto - aggiunge Lorenzo - cosi' tanta gente a lavorare a un concerto con me, cosi' tante luci, cosi' tanto spazio, cosi' tanta tecnologia, cosi' tanti watt: il minimo che possa fare e' restituire questa energia a chi ci verra' a sentire. Sono molto soddisfatto di quello che siamo riusciti a mettere insieme, e' il mio modo di ringraziare tutti per l'affetto che circonda la mia musica piu' recente''.

Sul palco, sovrastato da uno schermo di 17 metri, la band da vita ad un live a molte dimensioni e ad ''impatto zero'': Saturnino (basso e batteria), Riccardo Onori (chitarre e basso), Christian Rigano (tastiere, programmazione, elettronica, computer), Franco Santarnecchi (piano e batteria), Gareth Brown (batteria) e Leo Di Angilla (percussioni e batteria).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog