Cerca

25 aprile: Napolitano, serve nuovo senso responsabilita' nazionale

Politica

Roma, 25 apr. - (Adnkronos) - L'Italia ha bisogno di un "nuovo senso di responsabilita' nazionale" di "una rinnovata capacita' di coesione, nel libero confronto delle posizioni e delle idee, e insieme nella ricerca di ogni possibile terreno di convergenza". Lo ha affermato il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, nel corso della cerimonia per il 66° anniversario per la Liberazione.

L'esperienza della Resistenza, ha detto tra l'altro il capo dello Stato, e' stata "rigeneratrice", una riposta a "colpi durissimi e a rischi estremi vissuti dalla nazione". "Dalla memoria e dalla viva consapeovlezza di prove come quella possiamo trarre -ha ribadito il capo dello Stato- la fiducia indispensabile per affronteare le sfide di oggi e del futuro".

Ma la compolessita' di queste sfide "e delle incognite che vi si accompagnano, la difficolta' dei problemi che gia' ci si pongono e ci incalzano", ha sottolineato Napolitano, hanno bisogno, appunto, di un nuovo senso di responabilita' nazionale e di una rinnovata capacita' di coesione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog