Cerca

Mafia: Familiari vittime via Georgofili, inchiesta su mafiosi in Parlamento (2)

Cronaca

(Adnkronos) - "Infatti uno dei punti cardine dell'elenco di richieste di Riina presentate allo Stato nel 1993, mentre in Italia cambiavano gli assetti politici, era smantellare la legge sui collaboratori di giustizia, operazione per la quale il capo di ''cosa nostra'' era disposto a ''giocarsi i denti'' - si legge nella nota - Considerando altresi' l'appello del luglio 2002 dal carcere dell'Aquila da parte di Leoluca Bagarella, il quale in video conferenza con la corte di Assise di Trapani, ha detto rivolgendosi ai politici in Parlamento: ''le promesse non sono tate mantenute'', riteniamo cosa buona e giusta chiedere a quanti sono in buona fede una commissione parlamentare d'inchiesta che tiri eventualmente la coperta dei mafiosi che hanno occupato scranni in Parlamento in nome e per conto della mafia stessa".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog