Cerca

Roma: cliente ubriaco minaccia barista, arrestato dalla polizia

Cronaca

Roma, 25 apr. - (Adnkronos) - Ubriaco, ha minacciato una barista dopo averle rivolto pesanti apprezzamenti mentre era seduto al tavolino del locale. L'uomo, un romeno di 32 anni, D.S., e' stato arrestato questa mattina a Roma dalla polizia per minacce, oltraggio, resistenza, lesioni a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato ai beni dello Stato. Erano circa le 6.50 del mattino quando al 113 e' giunta la segnalazione di un cittadino ubriaco che aveva dato in escandescenza all'interno di una bar di via Appiano, in zona Monte Mario, a Roma.

Giunti sul posto, i poliziotti di una pattuglia del Reparto Volanti, diretto da Eugenio Ferraro, hanno trovato un cliente seduto ad un tavolino intento a consumare una birra e la dipendente del bar visibilmente spaventata. La barista ha raccontato agli agenti che prima del loro arrivo il cliente seduto al tavolo le aveva rivolto pesanti apprezzamenti e che in risposta al suo disinteressamento aveva prima iniziato ad insultarla e poi a minacciarla.

Spaventata, approfittando di un momento di disattenzione dell'uomo, intento a consumare una birra, ha chiamato il 113. Dagli accertamenti effettuati sul posto e' emerso che D.S., con numerosi precedenti specifici, aveva in atto un provvedimento di espulsione emesso nel 2009. I poliziotti lo hanno invitato a seguirli in commissariato. D.S. prima si e' mostrato collaborativo ma appena salito a bordo della Volante ha iniziato a minacciare gli agenti e ha poi continuato tirando calci e testate contro l'auto. Stesso atteggiamento aggressivo anche negli uffici di Polizia del commissariato Monte Mario, dove si e' scagliato contro gli agenti procurando loro delle lesioni. Bloccato, al termine delle formalita' e' stato arrestato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog