Cerca

Omicidio Rea: continuano indagini dei carabinieri, nuovi colloqui e interrogatori

Cronaca

Ascoli Piceno, 25 apr. - (Adnkronos) - Continuano le indagini dei Carabinieri del Comando Provinciale di Ascoli Piceno per risolvere il giallo sulla morte di Carmela Rea, la 29enne di Somma Vesuviana scomparsa lunedi' pomeriggio da Colle San Marco di Ascoli Piceno e trovata uccisa mercoledi' pomeriggio a Ripe di Civitella, nel teramano. Gli investigatori da questa mattina stanno ascoltando persone collegate alla vittima o che possono fornire elementi utili alle indagini.

Intanto sono in corso diverse attivita' per esaminare gli elementi raccolti anche nel corso dell'ultimo sopralluogo nella zona boschiva dove e' stato trovato il corpo della donna e dove probabilmente e' stata uccisa. Il ritrovamento di un orecchino e di tracce biologiche nella zona, che restano comunque ancora da analizzare, e altri elementi portano gli investigatori a ritenere probabile l'ipotesi che Melania sia stata uccisa nel bosco di Ripe.

Gli investigatori stanno passando al setaccio la vita privata di Melania e del marito, esaminando anche i contatti piu' o meno recenti avuti dalla coppia, al fine di ritrovare qualche particolare che possa indirizzarli nella ricerca del movente, che per il momento resta ancora oscuro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog