Cerca

Mostre: quest'anno 'Cento Pittori' e' dedicata ai 150 anni (2)

Cultura

(Adnkronos) - ''Nelle scorse settimane, a ridosso della data del 17 marzo, 150 anni dopo la proclamazione dell'Unita' d'Italia, e' stata consegnata al nostro Presidente della Repubblica - ha continuato ancora Vespaziani - la targa di socio ad honorem della nostra Associazione. Questo gesto di profonda stima e riconoscimento rappresenta l'ennesima testimonianza dell'indissolubile legame che unisce tutti gli artisti di Via Margutta a un Paese come il nostro, che oggi vede presenti popoli provenienti da luoghi diversi e spesso difficili ma che, non per questo, vanno condannati o emarginati''.

A riprova di cio', anzi, ancora una volta, i Cento Pennelli hanno scelto di dare ampio spazio alla richiesta arrivata da tanti artisti stranieri provenienti da stati europei ed extraeuropei e richiamati dal fascino esercitato da questa celebre strada e da un'associazione che, nel tempo, con le sue manifestazioni si e' rivelata ulteriore motivo di richiamo per i tanti visitatori che arrivano nella Capitale e ha finito con il dare un prezioso contributo al settore del turismo.

Tra questi la pittrice polacca e decoratrice d'interni Margherita Lipinska, nota per l'utilizzo della tela di juta o dei sacchi per il caffe' al posto del telaio; l'artista inglese Anthony Gerald Binns, che celebre nei suoi lavori i temi della fiaba e il mondo di gnomi e folletti; Serena Notari, in arte Serena Aarts, pittrice italiana che vive e lavora in Olanda e che trae ispirazione per i suoi coloratissimi lavori dalla natura e dal mare. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog