Cerca

25 aprile: Alemanno, vergogna per scritta antisemita a Roma

Cronaca

Roma, 25 apr. (Adnkronos) - "E' davvero una vergogna ed e' gravissimo che ci siano state persone che abbiano composto una scritta antisemita, in ferro battuto e addossata contro un muro". Con queste parole il sindaco di Roma, Gianni Alemanno condanna la scritta contro gli ebrei apparsa al quartiere romano del Pigneto.

"Si tratta di un fatto veramente grave - sottolinea Alemanno, al termine della celebrazione del 25 aprile 'Festa della Liberazione' all'Altare della Patria, alla presenza del Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano - Mi auguro che si trovino subito i responsabili. Ovviamente - informa - noi ci siamo messi immediatamente all'opera per rimuovere questa infamia".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog