Cerca

Libia: tv di Stato, vittime civili in raid Nato contro bunker Gheddafi

Esteri

Tripoli, 25 apr. - (Adnkronos/Aki) - La tv di Stato libica ha confermato oggi il raid della Nato compiuto contro il bunker di Muammar Gheddafi a Bab el-Azizia, Tripoli, ma ha aggiunto che nel mirino dell'Alleanza Atlantica ci sono obiettivi civili, oltre che militari. Inoltre, l'emittente parla di vittime civili e militari derivanti dall'attacco contro il quartier generale del colonnello.

Un banner diffuso sullo schermo dalla tv di Tripoli cita una fonte dell'esercito che parla di ''raid aerei crociati'' che hanno colpito obiettivi civili e militari, causando vittime e danni. Al momento non e' chiaro dove si trovi il Colonnello Gheddafi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog