Cerca

25 aprile: Camusso, fu una guerra di liberazione non civile

Economia

Milano, 25 apr. - (Adnkronos) - "Non c'e' stata una guerra civile ma una guerra di liberazione. Le parole sono importanti perche' altrimenti si finisce per mettere sullo stesso piano gli oppressori e i liberatori". Lo ha dichiarato Susanna Camusso che oggi partecipa al tradizionale corteo milanese per le celebrazioni del 25 aprile. "Questo Paese -aggiunge il segretario della Cgil- e' estremamente cosciente di dovere la sua democrazia e la sua liberta' alla guerra partigiana".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog