Cerca

Tv: Ranieri compie 60 anni e festeggia col ritorno di Eduardo su Raiuno (3)

Spettacolo

(Adnkronos) - Nel 1970 partecipa a Canzonissima vincendo con 'Vent'anni' ed esce il suo secondo LP proprio Vent'anni. La sua carriera cinematografica, teatrale e televisiva si sviluppa parallelamente a quella musicale. Interpreta ''Incontro'' di Pietro Schivazappa accanto a Florinda Bolkan; ''Cerca di capirmi'' con Beba Loncar; ''Il faro in capo al mondo'' accanto a due star come Kirk Douglas e Yul Brinner. Vince il premio ''La maschera d'Argento'' per il film ''Metello''.

Nel 1971 ritorna a Canzonissima dove presenta 'Via del Conservatorio', con quest'ultimo brano arriva in finale e si posiziona al secondo posto. Partecipa anche all'Eurofestival con 'L'amore e' un attimo' e nello stesso anno viene pubblicato l'album 'Via del conservatorio'. Al cinema, nel frattempo, interpreta ''Bubu''' accanto ad Ottavia Piccolo e ''Imputazione di omicidio'' con Pino Colizzi e Martin Balsam sempre per la regia di Mauro Bolognini. Inoltre realizza per la TV il film ''La sciantosa'' accanto alla grande Anna Magnani.

Nel 1972 incide il suo primo LP con canzoni del repertorio classico napoletano, 'O surdato nammurato', registrato dal vivo al Teatro Sistina di Roma per la regia teatrale di Vittorio De Sica e ripreso dalle telecamere della RAI. Partecipa nuovamente all'edizione '72 di Canzonissima bissando la vittoria con 'Erba di casa mia' da cui l'omonimo album. Vince il Premio Nazionale ''I numeri 1''. Vince il Premio Radio Montecarlo della popolarita'. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog