Cerca

Roma: Comune Bracciano, siglato gemellaggio con citta' francese e tedesca

Cronaca

Roma, 25 apr. - (Adnkronos) - Bracciano sempre piu' Comune d'Europa. E' stato siglato ufficialmente il gemellaggio con le citta' di Chatenay-Malabry (Francia) e Neusaess (Germania). Per quattro giorni una delegazione di oltre 130 persone, tra francesi e tedeschi, ha soggiornato nel paese, visitando le bellezze del luogo e prendendo parte agli eventi culturali della settimana di Pasqua, culminati nella rappresentazione della Passione del Venerdi' Santo. Lo comunica in una nota il Comune di Bracciano, precisando che si tratta di "un preludio ai costanti scambi culturali che si realizzeranno con il gemellaggio fra Bracciano e i due centri nord-europei".

"Chatenay-Malabry - spiega la nota - e' un comune francese di circa 30mila abitanti situato nel dipartimento dell'Hauts-de-Seine nella regione dell'I'le-de-France, a sud di Parigi. Neusaess, invece, e' un comune tedesco di 21.750 abitanti, situato nel land della Baviera, a due passi da Monaco. Sabato 23 aprile, nella splendida cornice del Salone dei Granai del castello Odescalchi, e' stato compiuto il giuramento del gemellaggio e sono state apposte le firme sui documenti ufficiali, alla presenza di una nutrita rappresentanza di cittadini".

Sul palco, assieme al sindaco Giuliano Sala e all'assessore agli Scambi e Gemellaggi, Paola Lucci, sono intervenuti gli omologhi rappresentanti istituzionali francesi e tedeschi: Georges Siffredi e Jean-Paul Martinerie, rispettivamente Sindaco e Vicesindaco di Chatenay-Malabry, accompagnati da Janie-Noele Helies, Consigliera delegata ai Gemellaggi; e Hansjorg Durz, Borgomastro di Neussaess e il suo vice, Richard Greiner. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog