Cerca

25 aprile: Pdl Firenze, festa di chi ama liberta' e democrazia

Politica

Firenze, 25 apr. - (Adnkronos) - ''Il 25 aprile e' la festa di tutti coloro che amano la liberta'. Trovo normale ricordare coloro che hanno dato la vita per dare al nostro paese la liberta'. La partecipazione alle celebrazioni ufficiali in Piazza dell'Unita' e in Palazzo Vecchio e la presenza al cimitero americano ai Falciani rappresentano il miglior modo per celebrare la liberazione. La speranza e' quella di vedere un giorno questo Paese festeggiare unito e concorde la festa della Liberta'''. Lo dichiara il coordinatore del Pdl di Firenze, il deputato Gabriele Toccafondi che anche quest'anno ha partecipato alle celebrazioni per la festa della Liberazione.

Alle celebrazioni di questa mattina era presente anche il consigliere comunale del Pdl Emanuele Roselli: ''Se e' un dovere ricordare con gratitudine chi ha combattuto per la propria terra e la propria liberta' - afferma Roselli - davvero commovente e' ricordare anche chi ha sacrificato la propria vita e i propri 20 anni per riportare la liberta' e la democrazia in una terra lontana. Per questo siamo andati anche a rendere il nostro omaggio alle migliaia di giovani alleati morti per il nostro Paese. Senza il loro sacrificio probabilmente anche noi festeggeremmo, come molti Paese dell'Est Europa, la nostra liberazione il 9 novembre del 1989, giorno in cui cadde il muro di Berlino''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog