Cerca

25 aprile: Mazzoni (Pdl), scritte contro Gentile a Firenze frutto campagna d'odio

Cronaca

Firenze, 25 apr. - (Adnkronos) - ''Le scritte contro Giovanni Gentile comparse in varie zone di Firenze sono il risultato della nuova, irresponsabile campagna di odio lanciata da chi pretenderebbe addirittura di far trasferire la salma del filosofo da Santa Croce, dimenticando che l'agguato in cui resto' ucciso Gentile fu subito condannato dallo stesso Cln''. Lo scrive in una nota il deputato Riccardo Mazzoni, membro della direzione nazionale del Pdl.

''Non ho mai avuto dubbi sul ringraziamento che tutti noi dobbiamo agli alleati e ai partigiani di ogni colore per la Liberazione dal nazifascismo, e sulla riprovazione nei confronti di chi compi' l'errore tragico di servire fino all'ultimo il regime fascista - prosegue Mazzoni - ma mi chiedo che senso abbia aver riaperto in modo cosi' virulento questa pagina di odio su un'esecuzione dettata piu' dalla vendetta cieca che dalla sete di giustizia''.

''Non e' stato certo un contributo positivo alla pacificazione nazionale piu' volte auspicata prima da Ciampi e ora da Napolitano. Riaccendere gli animi non contribuisce alla verita' storica, ma - conclude - ad armare l'estremismo vigliacco di chi cerca solo pretesti per riapire una stagione di violenza politica''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog