Cerca

Roma: controlli carabinieri, 40 arresti 35 denunce e 60 patenti ritirate (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Nei pressi delle Basiliche e nelle principali piazze sono state attive le Stazioni Carabinieri Mobili dove i cittadini hanno potuto rivolgersi per qualsiasi problema. Sono stati intensificati i controlli nei pressi di abitazioni e stabili incustoditi per evitare brutte sorprese ai romani di ritorno dalle vacanze. E' in questo quadro che i Carabinieri della Stazione Roma Tor Bella Monaca, in due distinti episodi, hanno arrestato 5 persone, tutte colte in flagranza di furto, consumato o tentato, in abitazione. Nel primo caso i militari hanno arrestato 4 romeni che erano riusciti ad entrare nell'appartamento di un connazionale, percuotendo lui e la moglie per impossessarsi di telefoni cellulari e di 200 euro circa.

Il quinto arrestato, invece, e' un cittadino serbo di 35 anni che, scoperto mentre si intrufolava in un'abitazione di via Prenestina da uno dei proprietari, una ragazza romana di 22 anni, e dal giardinere, un cittadino del Kosovo di 35 anni, ha pensato bene di afferrare una spranga in ferro con la quale ha colpito piu' volte le due vittime, lasciandole a terra ferite, fortunatamente non in modo grave. Peccato per lui che poco prima la ragazza aveva contattato il 112: i carabinieri lo hanno bloccato mentre stava tentando di fuggire dalla casa.

Anche in Centro, i Carabinieri della Stazione Roma Piazza Farnese hanno bloccato un tossicodipendente romano di 45 anni, pregiudicato, che dopo essersi appostato nell'androne di uno stabile di via Santa Maria in Monticelli, ha aggredito una donna di 66 anni per strapparle dal collo una collana in oro. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog