Cerca

Pavia: capitale dei divieti, proibito topless su rive Ticino e girare a piedi nudi in citta'

Cronaca

Roma, 26 apr. - (Adnkronos) - Divieto di topless sulle spiagge del Ticino e di girare a piedi nudi per la citta'. Proibito sdraiarsi sulle panchine e usare elettrodomestici tra le 22.30 e le 7. Sono solo alcune delle norme contenute nel nuovo regolamento di polizia municipale approvato dal consiglio comunale di Pavia.

Secondo quanto si legge su 'la Repubblica' tutti i comportamenti proibiti sono racchiusi in un'ordinanza di 45 pagine. Si va dal divieto di ammaestrare animali di ogni genere su strade e piazze, a quello di dare da mangiare a piccioni o gatti randagi. Multa per chi osera' stendere i panni in un luogo visibile dalla strada. Vietato anche riparare la macchina sul suolo pubblico, se non si tratta di una situazione di emergenza.

Tra i divieti piu' curiosi in passato quello di costruire castelli di sabbia sulle spiagge del veneziano e di raccogliere conchiglie sul lungomare. A Pisa un'ordinanza del 2008 aveva proibito di girare vicino ai monumenti con borsoni, mentre a Bologna tra le altre cose erano stati banditi i lavavetri ai semafori e i pic nic in strada.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog