Cerca

Mafia: processo Mori, il 10 maggio deposizione Ciancimino (2)

Cronaca

(Adnkronos) - "Ritenuto che l'ordine di deposizione era gia' stato stabilito su Massimo Ciancimino, Giovanni Brusca e Angelo Siino senza obiezioni del pm -ha spiegato il presidente Fontana leggendo il provvedimento- e' ritenuto che al Tribunale appare importante, al fine di garantire la genuinita' della deposizione di Ciancimino, che la stessa venga raccolta prima e non dopo quella di Brusca e Siino, e' necessario mantenere l'ordine gia' stabilito".

Ha rigettato, invece, il confronto tra l'ex ministro Claudio Martelli e il generale Giuseppe Tavormina, chiesto dalla Procura. Busca e Siino verranno sentiti il 18 e il 19 maggio nell'aula bunker di Rebibbia a Roma.

"Prendiamo atto della decisione del Tribunale -ha replicato il procuratore aggiunto Ingroia- ma ancora le carte da Parma su Ciancimino non sono state trasmesse, e' previsto quindi un nuovo interrogatorio del gip a Ciancimino e in piu' il confronto sulla perizia della polizia scientifica sul documento falsificato. Ecco perche' volevo sottoporre al tribunale l'eventualita' di valutare di ascoltare il Ciancimino il 18 maggio a Roma subito prima della deposizione di Brusca e Siino perche' si rischia che la documentazione entro il 10 maggio non sara' completa". Il presidente, alla fine ha deciso di sentire Ciancimino lo stesso il 10 maggio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog