Cerca

Bari: picchiato dopo litigio su chat Facebook, 30 giorni di prognosi

Cronaca

Bari, 26 apr. (Adnkronos) - Aggredito e malmenato sotto casa da un conoscente con il quale era in contatto su Facebook e con il quale aveva avuto un diverbio sulla chat del social network. E' accaduto ieri sera, poco dopo le 21, nel quartiere di Carbonara a Bari. La giovane vittima, 24 anni, e' stata trasportata al Pronto Soccorso del vicino Ospedale 'Di Venere'.

Ora il ragazzo e' ricoverato nel reparto di Neurochirurgia con una prognosi di 30 giorni, trauma cranico con dubbio commotivo e frattura alla clavicola destra. Gli agenti della Polizia stanno indagando per scoprire l'identita' dell'aggressore.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog