Cerca

Pasqua: a Firenze calo dei visitatori nei musei statali, -2,3% rispetto al 2010

Cronaca

Firenze, 26 apr. - (Adnkronos) - Tra sabato 23 aprile, Pasqua e Pasquetta nei musei statali di Firenze si e' registrato ''un contenuto calo dei visitatori'' complessivi (-2,30%, pari a 1.400 visitatori) rispetto all'anno scorso. Lo ha reso noto la soprintendente Cristina Acidini, sottolineando come ''la disponibilita' del personale ha reso possibile l'apertura di importanti musei per il Lunedi' dell'Angelo''.

Nel 2010 la Pasqua cadeva il 4 aprile, non ancora stagione di gite ed escursioni al mare o in campagna e, ricorda Acidini, ''quindi incentivante a trascorrere la festivita' nei musei cittadini''. Il calo e' in parte imputabile alle cattive condizioni meteorologiche di sabato 23 aprile, che hanno fatto registrare un -27,69 % di visitatori al Giardino di Boboli, meta tradizionale dei visitatori nelle festivita' pasquali. ''Nonostante i perduranti effetti della crisi economica globale, quasi 70.000 persone hanno visitato i Musei statali fiorentini nelle festivita' pasquali'', conclude Acidini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog