Cerca

Milano: vandali distruggono gazebo centrosinistra, la condanna di Pisapia

Politica

Milano, 26 apr. - (Adnkronos) - Vandali in azione ieri a Milano contro un gazebo del centrosinistra che e' stato distrutto. Un gesto, quello avvenuto in viale Argonne, che secondo il candidato sindaco di centrosinistra Giuliano Pisapia e' "da condannare in modo fermo. Cosi' come condanno tutti gli atti vandalici che hanno coinvolto, oggi come ieri, strutture e gazebo dei diversi schieramenti politici".

"Mi auguro - afferma Pisapia - che cio' non si ripeta nelle ultime settimane di campagna elettorale. Non e' questo l'atteggiamento che auspichiamo per una strada verso il voto costruita sul civile confronto dei progetti e delle idee per Milano e per i milanesi".

Il candidato di centrosinistra alle prossime amministrative tiene infine a ricordare "ancora una volta l'appello del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, che chiede di abbassare i toni per evitare uno scontro cieco che non porta da nessuna parte e che mina la democrazia nel nostro Paese".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog