Cerca

Libia: La Russa, Napolitano ha sottolineato continuita' con impegni presi dall'Italia

Politica

Roma, 26 apr. (Adnkronos) - "Anche oggi il presidente della Repubblica ha voluto sottolineare la continuita' con gli impegni presi dall'Italia". Lo ha detto il ministro della Difesa Ignazio La Russa parlando con i giornalisti dei nuovi sviluppi operativi della missione libica, al termine dell'incontro con le Associazioni combattentistiche, a cui e' intervenuto anche il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

A chi gli chiede se sia necessario un nuovo voto parlamentare rispetto all'eventualita' di ricorrere a bombardamenti in Libia, La Russa ha specificato che "sulla missione no, perche' fin dall'inizio partecipiamo ad essa nell'ambito di un impegno teso a colpire strutture militari. Si tratta adesso -ha proseguito La Russa- di assumersi anche il compito di non sbagliare nell'utilizzo dei mezzi".

In ogni caso, ha aggiunto, il Parlamento e' libero di pronunciarsi, e La Russa ha reso noto di avere appena convocato al ministero della Difesa una riunione tecnica con i capi di Stato maggiore e gli ufficiali direttamente competenti sulla missione anche al fine di reperire tutte le informazioni necessarie allo scopo di riferire, quando sara' necessario, alle Camere.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • montecatria

    26 Aprile 2011 - 23:11

    e perchè mai sottostare ai lunghi tempi parlamentari?per far bella figura col magiaro gallico presidente,ci si pfrecipita a dirsi pronti a bombardare...

    Report

    Rispondi

blog